IN CAMMINO TRA STORIA E FEDE

La settimana Santa nel cuore di Cagliari 2024

16 marzo – 08 aprile

Scarica il programma
Settimana Santa - Logo comune di Cagliari

Arciconfraternita del Gonfalone – Sant’Efisio

Arciconfraternita della Solitudine

Arciconfraternita SS. Crocifisso

Arciconfraternita S.ta Maria Chiara

Congregazione Artieri San Michele

Settimana Santa - Logo comune di Cagliari

Arciconfraternita del Gonfalone – Sant’Efisio, Arciconfraternita della Solitudine, Arciconfraternita SS. Crocifisso, Arciconfraternita S.ta Maria Chiara, Congregazione Artieri San Michele

I riti della settimana santa a Cagliari

Secoli di passione, devozione, fede

La Pasqua è celebrata con intensità e partecipazione nella città di Cagliari, scenografia naturale per le toccanti cerimonie e i riti della liturgia cattolica che si legano alle antiche tradizioni popolari. La rievocazione della passione, della morte e della resurrezione di Cristo si fonde così ai rituali della rinascita, in uno dei momenti più intensi della vita religiosa del capoluogo, che si anima principalmente nei quattro quartieri storici di Marina, Stampace, Castello, Villanova e nella frazione di Pirri.

Una delle caratteristiche delle Settimana Santa a Cagliari è la grande e appassionata processione del Venerdì Santo che porta il Crocifisso dell’Arciconfraternita della Solitudine in Cattedrale. Tutti i riti connessi alla processione ruotano attorno alla celebrazione di questo Cristo scolpito nel legno che, per la sua imponenza, viene chiamato in sardo Su Monumentu.

Il Sabato Santo, il crocifisso viene schiodato dalla croce e deposto nella sua lettiga, compiendo così il rito de Su Scravamentu. Sarà la statua della Vergine Addolorata a riprenderlo nel pomeriggio, prima del calar del sole, per riportarlo nella Chiesa di San Giovanni. Tutti i riti sono accompagnati dai canti delle confraternite cittadine che si uniscono a quelli del popolo: donne e uomini, credenti e non, che partecipano commossi al dolore del Cristo e alla sua resurrezione.

Programma della Settimana Santa

Per restare aggiornato sui riti della Settimana Santa consulta il programma.

Programma della Settimana Santa

Per restare aggiornato sui riti della Settimana Santa consulta il programma.

Arciconfraternita della Solitudine

Istituita come Pia Associazione maschile e femminile nella seconda metà del XVI secolo, divenne Confraternita nel 1598-1603 e, con decreto papale del 15 ottobre 1616, Arciconfraternita.

Congregazione degli Artieri

Alla Congregazione Mariana degli Artieri, fondata nel 1586, è affidata la Processione dei Misteri del Martedì Santo. Ripreso nel 2003 dopo un’interruzione di circa 40 anni, il rito penitenziale segue, nei percorsi, nelle modalità e nei contenuti, il rituale antico.

Arciconfraternita del SS. Crocifisso

Fondata presumibilmente nel lontano 1616, l’Arciconfraternita, oltre alle importanti funzioni pratiche e di rilevanza sociale come l’assistenza ai bisognosi e ai malati, ha storicamente rivestito il ruolo di intermediaria e interprete della devozione collettiva al Crocifisso, soprattutto durante la Settimana Santa.

Arciconfraternita del Gonfalone

Nata come associazione laica popolare e istituita con bolla pontificia di Paolo III nel 1539, l’Arciconfraternita del Gonfalone è una fra le più antiche di Cagliari. Dedita soprattutto alla devozione e al culto di Sant’Efisio di Elia, riveste un ruolo importante durante i riti della Settimana Santa, sotto l’invocazione del Santo Martire.

Comitato Santa Maria Chiara

Il Comitato nasce a seguito dell’introduzione a Cagliari, nel medioevo, del culto per Santa Maria Chiara da parte dei monaci Cistercensi, con la conseguente creazione di un monastero in città, presso il Monte Claro. Dopo una serie di vicende, il simulacro della Santa fu trasferito nella chiesa di San Pietro Apostolo in Pirri dove, ancora oggi, è venerato.

Dritti al punto con air.addv